Dopo mesi di incertezza, ora è ufficiale: il campionato di Serie A 2021-22 verrà trasmesso interamente su DAZN, mentre tre partite saranno in co-esclusiva con Sky.

A questo punto, la domanda sorge spontanea: conviene vedere la Serie A 2021-2022 su Sky o su DAZN? La risposta sembra semplice, ma così non è per chi ha un abbonamento Sky attivo che comunque potrebbe attivare DAZN GRATIS per 2 mesi.

Come verranno trasmesse le partite di Serie A 2021-22

L’assegnazione dei diritti TV della Serie A per i prossimi tre anni ha spiazzato molte persone, in primis gli abbonati Sky.

Dopo 18 anni di dominio Sky, DAZN ottiene i diritti TV di tutte le partite della Serie A per il triennio 2021-2024. Per la prima volta, il broadcaster principale della Serie A sarà un servizio di streaming che, presentando un’offerta più alta, si aggiudica i diritti del triennio per circa 840 milioni annui (in collaborazione con TIM).

Saranno quindi disponibili su DAZN tutte le 10 sfide per ogni giornata di Serie A, per un totale di 380 partite all’anno. Di queste, 3 saranno in co-esclusiva con Sky, per un totale di 114 partite all’anno.

Ricordiamo nuovamente che ciò non varrà solo per la stagione 2021/22, ma per tutto il triennio.

Quali partite di Serie A è possibile vedere su Dazn

Su DAZN avrai la possibilità di vedere, tramite l’app o l’apposito sito, tutti gli incontri di Serie A. Dunque, sarà sufficiente abbonarsi a DAZN, decisamente meno caro di Sky, per goderti ogni partita del campionato 2021/2022.

Vedere la Serie A su DAZN: il sabato

Nel fine settimana di Serie A in cui non è prevista alcuna variazione a causa delle coppe europee o turni infrasettimanali, su DAZN si potranno vedere in esclusiva gli anticipi del sabato alle ore 15:00 e alle ore 18:00. La partita delle ore 20:45 sarà sempre fruibile su DAZN ma, a differenza delle altre, sarà in co-esclusiva con Sky.

Vedere la Serie A su DAZN: la domenica

Anche l’incontro della domenica delle ore 12:30 sarà in co-esclusiva e quindi sarà disponibile sia su DAZN che su Sky. Mentre, per quanto riguarda il resto del palinsesto domenicale, sarà in esclusiva su DAZN, con i tre match delle ore 15:00 e quelli in programma alle ore 18:00 e alle ore 20:45.

Vedere la Serie A su DAZN: il lunedì

Infine, il posticipo del lunedì che avrà inizio alle ore 20:45 sarà sempre in co-esclusiva con Sky.

Se vuoi avere un’idea più chiara, scorri più in basso e dai un’occhiata al calendario di come saranno le partite di Serie A 2021-2022.

Quali partite di Serie A è possibile vedere su Sky

Purtroppo, per i prossimi tre anni, gli abbonati a Sky dovranno ‘ingoiare il rospo’ e fruire delle sole tre partite a settimana in co-esclusiva con DAZN. Un duro colpo per Sky che dovrà far fronte alla Serie A strappata di mano per tre anni e la Champions League su Amazon Prime Video.

Vedere la Serie A su Sky: il sabato

Il sabato, sul satellite, sarà in co-esclusiva la partita in programma alle ore 20:45. Mentre, tutto il resto sarà visibile solamente su DAZN.

Vedere la Serie A su Sky: la domenica

La domenica invece, saranno disponibili due partite in co-esclusiva: quella all’ora di pranzo, con il calcio d’inizio alle ore 12:30, e l’ultima gara della giornata, alle ore 20:45.

Vedere la Serie A su Sky: il lunedì

Mentre, il posticipo del lunedì, con il fischio d’inizio alle ore 20:45, sarà in co-esclusiva con DAZN.

Di seguito troverai un riepilogo su dove vedere il campionato di Serie A 2021-2022.

Dove vedere la Serie A: il calendario 2021-22

Ecco il calendario che ti permetterà di capire dove vedere la Serie A 2021-22:

  • Sabato ore 15:00 su DAZN 
  • Sabato ore 18:00 su DAZN
  • Sabato ore 20:45 su SKYDAZN
  • Domenica ore 12:30 su SKYDAZN
  • Domenica ore 15:00 su DAZN
  • Domenica ore 15:00 su DAZN
  • Domenica ore 15:00 su DAZN
  • Domenica ore 18:00 su DAZN
  • Domenica ore 20:45 su DAZN
  • Lunedì ore 20:45 su SKYDAZN

N.B. La lista soprastante si riferisce ai weekend standard, in cui non sono previste alcune variazioni a causa delle coppe europee o turni infrasettimanali.

Articolo precedentePassare da Amazon Prime a Prime Student
Articolo successivoLe 7 migliori TV OLED
Luca Campanella, classe 1996, irrefrenabile viaggiatore con la grande passione per la tecnologia, l'Arte e le storie distopiche. Condividere e sapere è ciò che più lo entusiasma. Nerd da prima che andasse di moda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui