iPad 10.2

iPad 10.2″ è l’iPad più economico di casa Apple, potente come un computer ma versatile e facile da trasportare. Se stai cercando un tablet che sia longevo nel tempo, la scelta migliore è l’acquisto di un iPad. Scopriamo insieme in questo articolo riguardo il miglior iPad economico dove analizzeremo nel dettaglio il nuovo iPad 10.2″ di settima generazione.

ACQUISTA IPAD 10.2″ AL MIGLIOR PREZZO

Design

miglior iPad economico

Il design dell’iPad Classic ricorda i primi dispositivi che sono usciti: bordi spessi, una sola fotocamera anteriore e posteriore, tasto fisico. Rispetto ai primi modelli però le somiglianze sono solamente estetiche, qui è l’hardware ed il software a fare la differenza. I bordi spessi probabilmente servono ad ammortizzare il prezzo del prodotto, mantenendolo in una fascia di prezzo alla portata di tutti.

Partendo dalla parte inferiore frontale troviamo il tasto Home fisico con touch ID, per sbloccare il dispositivo con i dati biometrici ed autorizzare i pagamenti online o nei vari store. Salendo troviamo il display Retina da 10.2″ a tecnologia IPS. E’ molto luminoso, parliamo di 500 nit per i più esperti, e con una buona densità di punti per pollice: 264. La risoluzione è di 2160×1620 pixel, un ottimo compromesso per un display di queste dimensioni.

Nella parte superiore troviamo la fotocamera FaceTime e nel retro la fotocamera principale. I due altoparlanti stereo, posizionati sul bordo inferiore, offrono un ottimo volume e una buona qualità audio. Posizionato perfettamente al centro tra i due altoparlanti, al di sotto del TouchID, troviamo invece un connettore di ricarica Lightning. Con l’introduzione delle porte USB Type-C su iPad Pro e MacBook 12, questi connettori sarebbero dovuti diventare uno standard su tutti i dispositivi Apple, anche perché l’intera industria di dispositivi elettronici va verso questa direzione.

Fotocamere

Fotocamera iPad 10.2"

La fotocamera selfie da 1.2MP, non particolarmente risoluta, risulta comunque ottima per le video-chiamate e qualche selfie. Nonostante la risoluzione non in linea con altri dispositivi, Apple utilizza la gamma cromatica P3 ed un buon software che gestisce in modo accurato la gamma dinamica, questo significa che iPad riuscirà a scattare delle ottime foto anche senza un hardware di ultima generazione.

Nella parte posteriore troviamo la fotocamera principale da 8MP con diaframma con apertura ƒ/2.4. Questa fotocamera permette di registrare video in HD, ovvero in 1080p a 30 frame per secondo. Per quanto riguarda lo slow-Motion permette di registrare video in 730p fino a 120 frame per secondo.  

Batteria

La batteria integrata ricaricabile ai polimeri di litio è da 32.4 wattora, questo significa che nel modello WiFi permette fino a 10 ore di navigazione in Wifi, riproduzione video o riproduzione audio.

Per quanto riguarda i modelli Wifi + Cellular, ovvero quelli che hanno la possibilità di inserire una SIM ed utilizzare la connessione dati, l’autonomia è leggermente ridotta a causa del modem che gestisce la connettività cellulare. Quindi con quest’ultimo modello la batteria resiste fino a 9 ore di navigazione web su rete dati cellulare.

Processore e sensori

Il processore che permette il funzionamento di iPad è il chip A10 Fusion con architettura a 64 bit. Questo SoC ha un processo costruttivo a 16nm ed è lo stesso che è presente negli iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Anche se può sembrare un processore vecchio, dispone di 3.3 miliardi di transistor (un miliardo in più rispetto alla precedente versione) ed è quad core. Due dei quattro core sono denominati Hurricane e vengono richiamati quando servono alte prestazioni, mentre gli altri due, chiamati Zephyr, vengono richiamati quando serve una bassa potenza e quindi serve risparmiare energia.

A livello di sensori, iPad 10.2″, dispone di due microfoni per le chiamate e registrazione audio e video, giroscopio a 3 assi, accelerometro, barometro, sensore di luce ambientale ed infine Touch ID. Quest’ultimo permette di sbloccare l’iPad facendo riconoscere l’impronta digitale al sensore, effettuare pagamenti nelle varie app ed infine, in alcune app particolari come quelle di online Banking, permette di accedere al conto senza doversi ricordare tutti i vari pin.

Memoria e RAM

Gli iPad classic sono disponibili solamente in due tagli di memoria: da 32GB e 128GB. La scelta puramente commerciale di Apple di non inserire il taglio da 64GB obbliga quasi tutti gli utenti a scegliere la versione da 128GB.

E’ comunque possibile caricare le foto su iCloud, ma l’azienda di Cupertino fornisce gratuitamente solo 5GB, che sono insufficienti soprattutto se abbinato allo stesso account c’è anche un iPhone o un Mac. Qualora disponeste di un account iCloud con più di 5GB, potete dormire sonni tranquilli ed acquistare la versione da 32GB.

All’interno del SoC, troviamo un banco di RAM da 3GB LPDDR4 prodotta da Samsung.

Accessori

Miglior iPad economico

Gli accessori disponibili sono il reale valore aggiunto di iPad Classic: anche con un dispositivo economico di fascia bassa è possibile disegnare con la penna, scrivere con la tastiera e magari trasferire file con penne USB apposite.

E’ infatti compatibile la Apple Pencil di prima generazione, la penna per disegnare di Apple che si ricarica tramite connettore Lightning e si connette tramite il bluetooth all’iPad. E’ una ottima penna che va comprata singolarmente, l’unico difetto è che ricaricandosi tramite la porta Lightning dell’iPad bisogna stare attenti a non forzarla troppo rischiando di rompere lo spinotto.

Sempre dal medesimo spinotto è possibile ricaricare l’iPad e collegarci un HUB USB per collegare dischi USB come penne e dischi rigidi alimentati esternamente. Infine è possibile collegare tramite bluetooth la Smart Keyboard, la tastiera Apple sottile con i tasti simili a quelli del Macbook.

iPad OS

Il nuovo sistema operativo per gli iPad è iPad OS ed introduce novità a livello di produttività. Innanzitutto viene introdotto il supporto al trackpad ed al mouse, importantissimo per chi è abituato a lavorare con il pc. Inoltre, è stato migliorato il supporto al multitasking introducendo alcune gesture e swipe per migliorare la produttività.

Conviene comprare iPad 10.2″?

Conviene comprare iPad 10,2″ se si sta cercando un dispositivo portatile ed economico che duri nel tempo. Se invece si cerca un dispositivo più prestante ma non si vuole spendere le cifre di iPad Pro, allora è meglio dirigersi verso iPad Air.

Prezzi uscita iPad 10.2″

L’iPad di settima generazione, anche noto come iPad 2019 o iPad 7 è stato presentato il 10 settembre 2019 da Tim Cook allo Steve Jobs Theater. E’ stato possibile acquistarlo dal 30 settembre 2019 al prezzo di lancio di:

Versione WiFi

  • iPad 10.2″ WiFi 32GB a 389€
  • iPad 10.2″ WiFi 128GB 489
  • iPad 10.2″ WiFi + Cellular 32GB a 529€
  • iPad 10.2″ WiFi + Cellular 128GB a 629€

Offerte iPad 10.2” al miglior prezzo su Amazon

Senza dubbio iPad Classic da 10.2″ è il miglior iPad economico in commercio. Vediamo dunque le migliori offerte

iPad 10.2″ da 32GB con connessione WiFi

iPad 10.2″ da 32GB con connessione WiFi + Cellular

Articolo precedenteMiglior iPad: quale conviene comprare?
Articolo successivoiPad Air: Miglior iPad qualità prezzo
Luca Campanella, classe 1996, irrefrenabile viaggiatore con la grande passione per la tecnologia, l'Arte e le storie distopiche. Condividere e sapere è ciò che più lo entusiasma. Nerd da prima che andasse di moda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui