Home Nessuna categoria MacBook Air 2020: il portatile Apple più economico

MacBook Air 2020: il portatile Apple più economico

0
1554
Macbook Air 2020 su Amazon

I nuovi MacBook Air 2020, presentati pochi giorni fa, sono ora disponibili su Amazon in diverse colorazioni, sebbene le scorte siano limitate. Scopriamo insieme le caratteristiche ed il prezzo del nuovo portatile di Apple.

Macbook Air 2020

Con l’uscita MacBook Air 2020 e iPhone SE, il messaggio di Apple è chiaro, il marchio della casa di Cupertino vuole vendere a chi, fino a qualche tempo fa, si lamentava dei prezzi stratosferici dei vari MacBook. Il MacBook Air 2020 si impone come il portatile Apple più economico e sarà viso di buon occhio anche da quegli utenti che cercano un portatile leggero, compatto e da un ottimo comparto audio/video.

Sicuramente non il migliore, specialmente confrontandolo con i vari MacBook Pro, ma questo portatile Apple ci ha pienamente soddisfatto nell’utilizzo quotidiano. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche del MacBook Air 2020.

Design

Se hai avuto modo di confrontarti con qualcuno che acquista MacBook Air, noterai che lo farà per due motivi: vuole un portatile compatto, leggero e che sia comodo nel trasporto quotidiano oppure per il semplice fatto che questo portatile è il più economico di Apple.

Dal punto di vista estetico MacBook Air è sempre impeccabile.

Il case è sostanzialmente identico alla versione precedente del MacBook Air. Tuttavia, il modello 2020 è leggermente più spesso nella parte posteriore, ma sarà difficile notare la differenza tra 16,1mm e 15,9 mm nella realtà.

La qualità del telaio in alluminio è ancora una volta impeccabile. Perfetta qualità costruttiva, superfici sofisticate e buona stabilità. È possibile scegliere tra le tre opzioni di colore familiari: Grigio Spazio (Space Grey), Oro (Gold) o Argento (Silver).

Display

Il display resta invariato a quello del modello precedente: abbiamo un pannello LCD da 13,3 pollici con risoluzione di 2560×1600 pixel.

Lo schermo non offre la stessa accuratezza nella riproduzione dei colori dei modelli Pro, ma si tratta sempre di un pannello di ottima qualità. Grazie ai 400 nits di luminosità massima e al vetro protettivo trattato per avere una superficie poco riflettente, la leggibilità è discreta anche all’esterno quando c’è tanta luce.

Tastiera

Apple ha preso la saggia decisione di abbandonare gli orribili tasti della tastiera Butterfly, che era presente nei modelli precedenti, per adottare la nuova Magic Keyboard, identica a quella che troviamo nel MacBook Pro da 16 pollici.

La differenza è palpabile. Con uno spazio di un millimetro fra un tasto e l’altro, i bottoni del MacBook Air 2020 sono elastici e offrono un click soddisfacente che fa venire voglia di continuare a digitare.

Il nuovo meccanismo a forbice, che prende il posto del vecchio meccanismo a farfalla, dovrebbe permettere di scrivere in modo più preciso e rilassato ed in effetti possiamo confermare che la tastiera offre un margine di errore molto più contenuto ed è anche più silenziosa.

Hardware

MacBook Air 2020 è stato aggiornato non solo nella tastiera ma soprattutto sul lato hardware, in quanto, con questo nuovo MacBook Air, disponiamo di un processore Intel di decima generazione. Il dispositivo viene infatti venduta in due varianti: la prima con processore Intel i3 Dual Core e la seconda con processore Intel i5 Quad Core (50€ in più della versione con i3).

Assieme alle nuove CPU arrivano anche le RAM LPDDR4X con frequenza da 3733MHz. Con l’i5 si ha un upgrade anche della scheda video alla nuova Intel Iris Plus, ma nonostante ci sia una tangibile incremento delle prestazioni grafiche l’Air 2020 rimane una macchina inadeguata per l’uso gaming.

Quest’anno non troviamo più il taglio di memoria base da 128GB ma si parte dalla versione da 256GB. E bene ricordare che la memoria del nostro MacBook Air non sarà cambiabile e quindi conviene valutare bene questa opzione di acquisto.

Batteria

La batteria da 49Wh svolge il compitino a casa e porta pressochè le steresse caratteristiche dei vecchi MacBook Air. In uso normale possiamo arrivare a circa 7 ore di lavoro, mentre in uso stress si abbassa a 5 circa.

Il caricatore Type C da 30W che troviamo all’interno della confezione, ci permetterà di ricaricare il nostro nuovo MacBook Air in poco più diu due ore.

Nel complesso avremmo una buona autonomia che ci permetterà di svolgere il nostro lavoro anche fuori casa.

MacBook Air 2020 su Amazon

Senza perderci in troppe chiacchiere vi lasciamo i link per acquistare subito il MacBook Air 2020 nelle due versioni e approfondiremo subito dopo le loro caratteristiche..

MacBook Air 2020 con processore i3

MacBook Air 2020 con processore i5

Prezzi MacBook Air 2020

Se ti stai chiedendo qual’è il prezzo del MacBook Air 2020, la risposta è ovviamente che dipende dal dispositivo scelto. Si parte dalla versione “base”, quella con processore intel core i3 per intenderci, ad un prezzo di 1229,00€ per poi aumentare come ben sappiamo con le configurazioni.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui