Migliori cuffie true wireless, guida acquisto 2020.
In questa guida analizzeremo le migliori cuffie true wireless (TWS) da acquistare nel 2020.
Valuteremo i prodotti in base alle loro caratteristiche e funzionalità come: riduzione del volume attiva, qualità del suono, durata della batteria e prezzo.

Samsung Galaxy Buds

migliori cuffie true wireless samsung

Partiamo subito con le cuffiette Samsung per eccellenza. Le Galaxy Buds hanno tutte le funzionalità delle altre cuffie che analizzeremo in seguito come: insonorizzazione attiva, Play, Pausa, Doppio tocco per Google Assistant ecc…
Sono molto comode da indossare ed hanno il sensore che stoppa la musica che in caso voi ne togliate una o entrambe durante l’ascolto.
In confezione troviamo anche la custodia dotata di ricarica wireless per la sua batteria interna che andrà a ricaricare le cuffie.
La durata della batteria delle cuffiette è ottima ed è di circa 6 ore di utilizzo, la custodia ne aggiunge circa altre 7.

Huawei FreeBuds 3

migliori cuffie true wireless huawei

Le Huawei FreeBus 3 sono auricolari true wireless di ottima fattura.
La qualità è ottima, sia in chiamata che durante l’ascolto della music grazie al chip Bluetooth 5.1.
La feature importante che generalmente non si trova su cuffie non in-ear è la cancellazione del rumore attiva.
Permette di isolarsi completamente dall’ambiente circostante mediante questa chicca software.
L’autonomia promessa da Huawei è di 4 ore circa di ascolto continuativo di musica, estendibile fino a 20 ore con la custodia di ricarica.
Il prezzo si aggira intorno ai 150€, in generale sono delle ottime cuffie visto il prezzo e l’aggiunta della cancellazione del rumore attiva.

Apple AirPods 2 (Seconda Generazione)

migliori cuffie true wireless apple airpods economiche

Le AirPods sono le cuffie true wireless di casa Apple più famose.
La qualità dell’audio è davvero ottima, i bassi sono corposi e gli alti sono marcati.
Hanno il sensore che stoppa la musica quando vengono tolte dalle orecchie.
Hanno le gesture che permettono di mettere in play, pausa e richiamare l’assistente vocale.
L’autonomia, rispetto alle AirPods di prima generazione, è stata raddoppiata.
Adesso con una sola ricarica ci vengono assicurate 5 ore e la custodia di ricarica garantisce circa 3-4 ricariche.
Sono una ottima scelta anche per i possessori di Android, anche se non sono molto economiche, si trovano a partire da 140€ senza custodia con ricarica wireless.

Apple AirPods Pro

migliori auricolari apple airpods pro top di gamma

Le AirPods Pro sono le ultime chicche presentate da casa Apple. Hanno molteplici funzionalità come: insonorizzazione attiva, modalità trasparenza dei rumori esterni e le classiche Stop, Play, Doppio tocco per Siri.
Funzionano egregiamente in ogni ambito, l’unica pecca è la “incompatibilità” con il sistema Android. O meglio, i possessori di un sistema Android, per potere accedere alle funzionalità di insonorizzazione e amplificazione dei rumori, dovranno ricorrere ad app di terze parti presenti nel play store.
La batteria dura circa 4 ore e la custodia di ricarica garantisce circa 3-4 ricariche.
Rimangono comunque una buona scelta se avete un budget abbastanza alto, infatti i prezzi si aggirano intorno ai 270€!

Abbiamo quindi visto in questa guida le migliori cuffie true wireless disponibili all’acquisto nel 2020.
In conclusione, se cercate un paio di cuffiette soprattutto per l’insonorizzazione attiva, qui vincono a pari merito le Huawei FreeBuds 3 insieme alle AirPods Pro. Il problema risiede nelle AirPods, se possedete uno smartphone Android per poter utilizzare tutte le funzionalità dovrete affidarvi ad una app di terze parti, mentre per iOS, ovviamente, non ci sono problemi.
Se non volete spendere molto e vi interessa soprattutto la qualità audio potete benissimo pensare di acquistare le AirPods 2, che rimangono comunque una ottima scelta anche per i possessori di dispositivi Android.

Articolo precedenteLe uscite su Netflix Italia di Febbraio 2020
Articolo successivoAmazon regala 7€ di buono per la festa del libro
Luca Campanella, classe 1996, irrefrenabile viaggiatore con la grande passione per la tecnologia, l'Arte e le storie distopiche. Condividere e sapere è ciò che più lo entusiasma. Nerd da prima che andasse di moda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui