Amazon Criptovaluta in Messico

Amazon non vuole restare indietro nella corsa alle valute digitali e si appresta a lanciare in Messico una nuova criptovaluta rivolta, almeno per ora, ai mercati emergenti.

Il progetto che Amazon ha abbozzato in una serie di recenti annunci di lavoro, sembra essere una strategia per mantenere i propri clienti Prime collegati per sempre alla piattaforma.

“Questo prodotto permetterà ai clienti di convertire il loro contanti in valuta digitale, con cui potranno godere di servizi online incluso l’acquisto di beni e servizi come Prime Video” si legge in uno degli annunci di lavoro.

Pagamenti digitali ed emergenti (DEP) di Amazon intende lanciare il prodotto in fase di test prima in Messico.

Un secondo annuncio di lavoro suggerisce che il progetto dovrebbe coinvolgere principalmente i mercati emergenti. Amazon sta assumendo ingegneri di sviluppo software “a tutti i livelli” per il lancio del progetto.

Notizia che arriva analogamente due giorni dopo in cui Elon Musk investe ben 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin, dove inoltre specifica che anche Tesla accetterà pagamenti con la valuta digitale. La criptovaluta più famosa, poco dopo, ha avuto un inpennata, toccando così un nuovo record.

La guerra alle criptovalute sembra appena iniziata e sembra coinvolgere molte tra le aziende di maggiore rilevanza: Amazon, Tesla, Facebook e molte altre.

E tu, cosa ne pensi? Facci sapere la tua idea nei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui