Home Televisori Attrezzatura satellitare I 7 migliori amplificatori antenna TV

I 7 migliori amplificatori antenna TV

0
883

Ecco la classifica delle 7 migliori amplificatori antenna TV:

Ammettilo. Ogni tanto, quel rumore fastidioso mentre stai guardando la partita della tua squadra del cuore ti dà un po’ fastidio. Nulla di così imprescindibile, però alla lunga pensi che potresti vederla meglio.

Fino a ora, il problema lo hai sorvolato ma a lungo andare ti è cominciato a pesare. Adesso, però, vuoi dare una bella sterzata e devi necessariamente avere il miglior amplificatore per antenna TV.

Come sceglierlo? Semplice, leggendo questo articolo!

Cos’è e come funziona un amplificatore per antenna TV?

L’amplificatore per antenna TV è un dispositivo che serve per migliorare il segnale televisivo, aumentandolo, se è un buon prodotto, anche di 20 o 30 Db.

Con questo strumento, infatti, riesci a migliorare la visione del televisore e, quindi, avere appieno suoni e video del tuo programma preferito. L’amplificatore per antenna TV risulta essere fondamentale con il passaggio definitivo, nel 2022, al DVB-T2, la nuova evoluzione del digitale.

Concludiamo questo paragrafo con una premessa: l’amplificatore per antenna TV non è la panacea di tutti i mali e non si sostituisce all’antenna stessa. La migliora, come abbiamo già detto, ma non la sostituisce. Perché, se l’antenna presenta i segni del tempo e non dà più le prestazioni iniziali, con una notevole discrepanza rispetto a quando l’avevi installata, devi acquistarne una nuova.

Perché acquistare un amplificatore per antenna TV?

Sono principalmente due i motivi per acquistare un amplificatore di questo tempo. Il primo è quello ‘classico’, per intenderci: cioè che riesci ad avere un suono e un video ‘pulito’.

Gli amanti di serie tv e film ci comprenderanno. Ma, alla lunga, quel piccolo vociare di sottofondo, quel rumore che sembra lontano dà un fastidio incredibile. E non ti permette di cogliere appieno tutti i dettagli che vorresti.

Il secondo motivo è il risparmio. L’antenna, ovviamente, costa molto di più rispetto a un amplificatore e, quindi, con poco budget riusciresti a porre fine al problema.

Anche questo paragrafo lo chiudiamo con un piccolo ‘avvertimento’: se non ne capisci molto di questo argomento, per l’installazione affidati a un tecnico. Perché se cominci a mettere le mani sull’antenna, rischi di far danni.

Non tutti sanno fare tutto e rivolgersi a un professionista è sempre la soluzione migliore.

Come scegliere un amplificatore per antenna TV?

Stai fremendo per leggere la classifica dei migliori amplificatori per antenna TV. Però, proprio perché è un prodotto non sempre in uso, è necessario comprendere quali aspetti valutare.

Per evitare di farti fare acquisti sbagliati, ecco le tre caratteristiche principali che dovrai valutare per sceglierne uno adatto a te.

• Quanto rumore toglie: È il primo valore che si vede. Però, fai attenzione in questo caso. Un amplificatore potente richiede un’antenna potente. Considera che più rumore riesce a togliere e più il prezzo sale. Ti conviene? La risposta la conosci solo tu.

• Regolazione automatica: È una funzionalità che hanno gli amplificatori più innovativi. Si tratta di poter regolare in maniera automatica il miglioramento del segnale. In base, magari, alle condizioni atmosferiche che possono cambiare da un momento all’altro.

• Da interno a da esterno: Si può scegliere un amplificatore da interno o da esterno, a seconda delle possibilità sia economiche sia di installazione. Fatti due conti, e vedi quale amplificatore fa al caso tuo.

Migliori amplificatori antenna TV

Ed eccoci giunti alla classifica dei 7 migliori amplificatori antenna TV. Una scelta niente affatto semplice, perché si tratta di qualcosa di molto tecnico. Ma la nostra esperienza ci ha aiutato moltissimo:

Eurosell – Cavo distributore a banda larga per TV DVB-T e via cavo

No products found.

All’interno della confezione troverai delle viti che ti servono per il montaggio. È in metallo per realizzare una certa schermatura. È a triplo distribuzione F con una gamma di frequenza tra 5 e 2250 MHz con Power Pass. Può essere anche usato come splitter per SAT TV, in modo che due persone diverse possano vedere canali differenti per DVB-T e via cavo.

No products found.

Amplificatore da palo 3 ing. (BIII 20dB+2xUHF 27dB) con DOPPIA USCITA

No products found.

Riesce a resistere alle interferenze 4G LTE con guadagno fino a 20 Db. Può fare una regolazione separata per ogni ingresso presente. Realizzato in Europa, ha tre ingressi BIII e due per UHF. Due sono anche le uscite. Pesa circa 260 grammi.

No products found.

Fracarro 23710 amplificatore da palo MAP4r3UU 22/40dB

No products found.

Comprende l’innovativa funzionalità ‘Clipper’ per limitare in maniera automatica i guadagno dell’ingresso UHF. Il motivo? Così si garantisce un livello alto di uscita RF per poi ridurre al minimo l’intermodulazione. Ha un’amplificazione separata tra VHF e UHF. Gli ingressi sono indipendenti tra loro.

No products found.

Amplificatore TV da interno con filtro LTE

No products found.

La frequenza in VHF va tra i 47 e i 230 MHz mentre quella UHF tra i 470 e i 790 MHz. Inoltre, la banda UHF va tra i 10 e i 25 dB mentre quella VHF tra i 0 e i 15 MHz. L’attenuazione LTE è inferiore ai 20 dB. L’ingresso e le uscite sono di tipo satellitare con vite.

No products found.

Hama Amplificatore in Linea per Trasmissioni Satellitari

No products found.

Riesce a migliorare la ricezione dei canali satellitari, anche grazie alle linee che sono completamente schermate per evitare possibili interferenze. Anche il corpo è, comunque, schermato. L’amplificazione del segnale è di venti dB ed è perfetto per la HDTV.

No products found.

Televes 561601

No products found.

La frequenza di trasmissione è tra 470 e 862 MHz. Può portare il guadagno fino a 30 dB e con una uscita di 107 dBµV. Il consumo di corrente è ridotto: solo 45 mA. Facile da usare: con l’interruttore ON/OFF per permettere o meno il passaggio della corrente DC, si consente anche la tele-alimentazione.

No products found.

HD-LINE – Kit di preamplificatore 4 in 1

No products found.

Ordinando questo prodotto, avrai un kit completo di alimentatore a quattro uscite per collegarle, ovviamente, a quattro TV diverse. Anche in condizioni difficili, riesce ad aumentare il segnale e a permettere una migliore visione. Nel kit c’è anche il prealimentatore.

No products found.

Miglior amplificatore antenna TV da palo

Prima di concludere l’approfondimento, vogliamo darti una ulteriore mini lista che inizia con l’includere il miglior amplificatore antenna TV da palo:

Fracarro 23710 amplificatore da palo MAP4r3UU 22/40dB

No products found.

Il vero plus è la funzionalità Clipper che, limitando in via del tutto automatica il guadagno dell’ingresso UHF del dispositivo garantisce, a sua volta, il massimo livello di uscita RF. Non solo: riduce anche al minimo l’intermodulazione. C’è anche una forte schermatura contro i disturbi LTE.

No products found.

Miglior amplificatore antenna TV digitale terrestre

Il secondo, e ultimo, prodotto di questa lista è il miglior amplificatore antenna TV digitale terrestre. Con i cambiamenti tra il 2021 e il 2022, chissà che non possa servirti immediatamente:

HD-LINE – Kit di preamplificatore 4 in 1

No products found.

Quattro uscite per collegare quattro televisioni diverse per questo amplificatore. Anzi, meglio dire kit completo visto che prevede anche un preamplificatore con allegato foglio illustrativo. Migliora drasticamente la qualità del segnale, soprattutto in condizioni non ottimali.

No products found.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui